fbpx

Vuoi cercare qualcosa?

News: Eventi

CERTFORM A SALERNO PER IL “CAMPIONATO MONDIALE VELA NON VEDENTI”

Eventi

Certform è sponsor della terza edizione del “Campionato Mondiale Vela per non vedenti” promosso da Azimut Salerno s.c.s.d in collaborazione con Homerus Associazione Onlus, con il patrocinio del Comune di Salerno e dell’Autorità portuale di Salerno. Giovani velisti ciechi e ipovedenti costituiranno sette equipaggi e saranno i protagonisti assoluti di un’avventura in barca a vela unica nel suo genere. 

La nostra frase per loro, un augurio sulle loro divise:

C’è uno spettacolo più grandioso del mare, è la tua anima. Segui l’istinto e naviga! 

CERTFORM A SALERNO PER IL “CAMPIONATO MONDIALE VELA NON VEDENTI”

Certform sostiene da sempre progetti legati al mondo dello sport in Campania, e quando abbiamo conosciuto questo fantastico progetto, abbiamo deciso di sostenerlo fin da subito, perché i protagonisti di queste quattro magnifiche giornate sono esempio di forza e determinazione e crediamo che l’evento che inauguriamo oggi esprima al meglio tutti i valori in cui Certform crede fortemente: “squadra” l’unione di più risorse per raggiugere obiettivi comuni, spingersi oltre le nostre stesse aspettative e creare meraviglia”

Elio Mascolo Certform Campionato Mondiale Vela

Queste le parole del nostro CEO Eliodoro Mascolo in occasione della cerimonia di apertura della gara.

A dare il benvenuto ai partecipanti provenienti da tutta Italia anche Francesco Lo Schiavo, Presidente quinta zona FIV Campania, la Dott.ssa Donatella Ortolani Presidentessa del Comitato Regata, l’ Avv. Giovanni Carrella Presidente Azimut Salerno ed Eugenio Braga,  Presidente di Ampire.

L’evento si svolgerà a Salerno dal 16 al 19 settembre e vedrà protagonisti equipaggi di velisti ciechi e ipovedenti nelle categorie B1-B2.

La quattro giorni di gare, di rilevanza mondiale rientrante nelle manifestazioni del World Sailing, sarà accompagnata da un programma di ospitalità per tutti i partecipanti grazie a strutture convenzionate come il “Pio Albergo Ave Gratia Plena” di Salerno.

Un grande segnale di ripartenza anche per il mondo dello sport che nelle edizioni precedenti alla pandemia ha visto tra i protagonisti atleti provenienti da tutto il mondo.

Gli equipaggi, ciascuno composto da due atleti, si affronteranno con le regole del match-race, cioè scontri diretti tra due equipaggi per ogni regata. La regata è aperta ad equipaggi di due velisti ciechi o ipovedenti. Per le regate si adotteranno imbarcazioni a chiglia fissa Meteor, che saranno fornite dall’Azimut Salerno.

Gli skipper in totale autonomia navigheranno “pilotati” dai suoni emessi dalle boe posizionate lungo il percorso. Questa formula, ideata dal progetto Homerus, nato nel 1996 e riconosciuto a livello internazionale, consente alle persone con disabilità visiva di condurre una barca a vela in autonomia orientandosi esclusivamente con il vento.

Certform ancora una volta rinnova il suo impegno con il territorio e sceglie di farlo a sostegno dello sport: una dimensione che esprime al meglio i valori di sacrificio, abnegazione e spirito di squadra che ci appartengono. Condividere valori e obiettivi con due realtà come Azimut e Homerus è una grande opportunità e ringraziamo in particolar modo l’Avv. Giovanni Carrella, Presidente di Azimut Salerno per averci coinvolto in un progetto così ambizioso.

Torna alle news